Oppure effettua il login

Login

Per accedere al servizio effettua il login

Password dimenticata?

Vademecum per i clienti di Transactionale (Publisher e Advertiser)

Descrizione di Transactionale e scopo del documento

Transactionale è un innovativo servizio di eCommerce cross-network advertising che permette di stabilire un contatto tra i componenti del network (Publisher e Advertiser) e il pubblico di internet.

Immaginiamo che un utente acquisti un prodotto sull'e-commerce di un Publisher aderente al network; al termine dell'ordine Transactionaleinvia una comunicazione contenente sconti, offerte e/o promozioni collegati all'acquisto appena effettuato e relativi a prodotti e/o servizi di un altro componente del network (l'Advertiser). A questo punto, se il visitatore accede alle proposte, una parte dei suoi dati potrà essere trasferita all'Advertiser prescelto, per il futuro invio di comunicazioni commerciali.

Le operazioni descritte coinvolgono il trattamento di alcuni dati personali del visitatore e comportano l'insorgenza di precisi obblighi derivanti dalla disciplina sulla protezione dei dati personali.

Ma su chi gravano tali obblighi, in cosa consistono, e cosa occorre fare per agire legittimamente? A queste domande cercheremo di rispondere nel corso dei prossimi paragrafi.

Il destinatario degli obblighi, ovvero il titolare del trattamento

Il Publisher, in qualità di gestore del proprio e-commerce, riceve quotidianamente le visite dei propri utenti, e con esse i loro dati personali.

Le informazioni ricevute possono essere soggette a varie forme di trattamento: statistica, profilazione, comunicazione commerciale e molto altro ancora. Ogni singola operazione può essere effettuata direttamente dal Publisher, in qualità di titolare del trattamento, ovvero da soggetti diversi, esterni alla sua organizzazione, nominati responsabili esterni.

Transactionale rientra in questa seconda alternativa: Flyer tech, in qualità di fornitore del servizio, si limita infatti a predisporre gli strumenti tecnologici necessari alla realizzazione delle attività descritte al paragrafo precedente. In altre parole, agiamo esclusivamente in veste di responsabile (esterno) del trattamento.

È dunque il Publisher, in veste di titolare , a dover fornire a tutti i propri utenti una privacy policy che descriva in modo chiaro il complessivo trattamento dei dati personali (incluso ma non limitato a Transactionale) e approntare adeguati meccanismi per la raccolta dei consensi.

Gli elementi essenziali di una privacy policy

Una privacy policy deve essere in grado di informare i propri lettori sui dettagli del trattamento, e cioè chi tratta i dati, secondo quali modalità e per quali fini. Si tratta di un documento essenziale poiché solo attraverso la sua lettura i visitatori potranno esprimere un consenso informato, libero e dunque valido (ed è per tale ragione che, nei nostri Termini richiediamo al Cliente di fornire ai propri utenti tutte le informazioni richieste dalla legge).

Per esempio, con particolare riferimento a Transactionale, la privacy policy dovrebbe fornire una descrizione del servizio e della tipologia di comunicazioni commerciali effettuata al suo interno. Il documento dovrebbe poi descrivere le tecnologie utilizzate da Transactionalee informare i visitatori sulle modalità di opt-out diritti dal servizio.

Abbiamo richiesto a iubenda, società specializzata nella realizzazione di privacy e cookie policy, di predisporre una descrizione del nostro servizio destinata a integrare le informative dei nostri Clienti.

Transactionale

Transactionale è un servizio di cross network advertising fornito da Flyer Tech S.r.l. Il servizio utilizza alcuni dati personali dell'Utente (tra cui, nome, cognome, interessi, acquisti effettuati, indirizzo email, etc.) per inviare comunicazioni di natura commerciale relative a servizi e prodotti forniti da terze parti appartenenti al medesimo network.
Le proposte inviate da Transactionale sono sempre correlate al prodotto o servizio acquistato presso il Titolare.

Luogo del trattamento: Italia
Privacy policy per i visitatori: https://transactionale.com/privacy-end-users

Tutto ciò, con riferimento alle funzioni di marketing diretto offerte da Transactionale.

Il compito del nostro servizio, però, non si esaurisce qui. Oltre a questo, infatti, Transactionale favorisce il passaggio di alcuni dati dei clienti tra i vari e-commerce del network. Più precisamente, se il cliente accetta tale trattamento, i dati inizialmente detenuti dal Publisher passano all'Advertiser che, in futuro, potrà utilizzare le informazioni ricevute per finalità di comunicazione commerciale (e ciò senza la necessità di richiedere un nuovo consenso).

Un “classico” caso di comunicazione di dati a terzi che deve essere oggetto di adeguata informativa agli utenti. Ecco ancora una volta il suggerimento di iubenda in relazione a questa specifica feature di Transactionale:

Comunicazione di dati a terzi attraverso Transactionale di Flyer Tech Srl

Il Titolare potrebbe creare delle banche dati utilizzando tutti o alcuni dei Dati dell’Utente e/o utilizzando dati di secondo livello derivati dall’elaborazione statistica dei Dati conferiti o dalla creazione di profili degli Utenti.

Se l'Utente effettua un acquisto, e presta il proprio consenso, il Titolare potrà comunicare i Dati indicati nel precedente paragrafo alle terze parti rispetto ai cui prodotti l'Utente stesso ha espresso interesse. Le terze parti potranno utilizzare i dati ricevuti per inviare email di carattere commerciale e promozionale.

L’Utente avrà sempre la possibilità di revocare il proprio consenso semplicemente inviando un’email alle informazioni di contatto contenute nel presente documento ovvero, se la comunicazione è già avvenuta, direttamente al componente del network Transactionale che ha ricevuto i Dati.

Il consenso

Dopo aver predisposto l'informativa, il Publisher deve richiedere il consenso del visitatore; non solo quello generale (“Accetto la privacy policy del Servizio”) ma anche e soprattutto quello distinto e ulteriore collegato ad alcune tipologie di trattamento quali profilazione, newsletter, DEM e comunicazione di dati a terzi.

Si tratta di peculiari tipologie di trattamento che devono essere accettate separatamente rispetto al consenso generico. Per esempio, l'utilizzo di Transactionalecomporta sempre e comunque l'invio di DEM.

In questo senso, le check-box che il Publisher dovrebbe predisporre per la richiesta del consenso potrebbero essere le seguenti:

La lista che precede, come si può notare, non include la richiesta di consenso per la comunicazione dei dati in favore dell'Advertiser, che può essere posticipata al momento in cui sia realmente necessaria (e cioè quando il visitatore accede a una delle offerte dell'Advertiser). Solo a quel punto, sarà necessario richiedere l'autorizzazione, anche tramite una finestra di pop-up contenente un avviso del seguente tenore:

Accetto che i miei dati siano comunicati a soggetti terzi rispetto ai cui prodotti ho espresso interesse, autorizzandoli contestualmente a inviarmi email promozionali e/o commerciali riguardanti tali prodotti e servizi [facoltativa]

In termini generali, ricordiamo che la check-box di richiesta del consenso non può mai essere pre-selezionata (viceversa il consenso sarà invalido). Infine, a prescindere che si utilizzi una check-box, ovvero una finestra di pop-up, è particolarmente importante che il Publisher mantenga traccia di ogni singola manifestazione di consenso. Occorre sempre salvare i consensi dei propri visitatori, in modo sicuro e tale da consentire la futura riproduzione delle informazioni.

Gli adempimenti in sintesi

Cosa fare a questo punto?

Puoi incaricare un avvocato, provare a scrivere la tua privacy policy da solo, oppure utilizzare il generatore di privacy policy di iubenda.

Il generatore di iubenda ti aiuterà a individuare le categorie di dati utilizzati dal tuo servizio. Una volta individuati i dati sarà poi possibile inserire i servizi da te utilizzati, comprensivi di apposite descrizioni. La clausola relativa a Transactionaleè un servizio Pro cui puoi accedere facilmente grazie a un account premium.

Al termine di questa semplice fase, avrete a disposizione una privacy policy completa e sempre aggiornata. iubenda fornisce inoltre supporto pieno supporto in merito all'implementazione delle richieste di consenso.